Come un nastro di pietra si avvolge e rigira su se stesso. E’ la casa a Madrid realizzata dallo studio spagnolo A-cero: una costruzione sinuosa in marmo e bambù situata in un lotto ricco di vegetazione. I pieni vengono esaltati dai vuoti, delineati da vetrate. Gli ambienti principali attraverso la vetrata continua, prospettano sul giardino interno e sulla piscina. All’ interno gli spazi sono ampi e luminosi. Anche il design dei mobili è curvo e ondulato.

 

 

 

La cucina, ha i colori della casa, legno e Corian bianco mescolato con toni caldi come il marrone. Oltre al marmo bianco che riveste l’ intera costruzione, anche la pavimentazione interna ed esterna della casa è bianca. L’ edificio si evidenzia contrastandosi col contesto verde della vegetazione.