Un outdoor tra vasi e sculture

I vostri giardini, verande e balconi possono avere un loro carattere distintivo solo se arredate con i vasi-sculture. Stone collection disegnata da Stefano Giovannoni & Elisa Gargan per Vondom:  il nome stesso racconta la forma che esso assume. I vasi caratterizzati da forme arrotondate, assomigliano a grossi massi di pietra, integrandosi con il paesaggio naturale o creando un paesaggio artificiale in un ambiente spoglio. Sono presenti diverse varianti di Stone, con la possibilità di autoirrigazione e illuminazione attraverso una lampada a risparmio energetico.

 

 

La fioriera di Karim Rashid Spaghetti, realizzata per il marchio spagnolo Vondom, monumentalizza la pianta. Infatti, sollevata da terra grazie ad uno scheletro rotondeggiante, viene innalzata come un elemento scultoreo. Le dimensioni sono: Ø 45 x 84 cm, ø 55 x 105 cm.

 

 

Jean-Marie Massaud progetta per Serralunga, i vasi Missed Tree. Si trattano di vere e proprie sculture, con altezza di 200 cm. Le forme semplici rimandano a quelle di un tronco di albero. Realizzata in polietilene laccato e con base in acciaio spazzolato, è disponibile nella versione lucida ed opaca  e nelle tonalità nero, bianco, rosso, oro e argento.

 

 

Visite: 3937

Altri articoli da leggere:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *