Un matrimonio da riciclo

Un matrimonio realizzato con elementi riciclati è un must, oggi, per chi ha a cuore l’ambiente . Un matrimonio contro il consumismo eccessivo e gli sprechi inutili, non sarà di certo di minor bellezza, anzi avrà un valore in più. Qui, di seguito, 5 idee per un matrimonio sostenibile.

 

 

 

1. La sposa potrà indossare un abito già usato: mettere il giorno delle vostre nozze, il vestito che ha indossato vostra mamma, renderà tutto più emozionante. Un ritocchino qua e là, e sarà perfetto. Oppure optate per un abito realizzato con materiali riciclati: Gary Harvey ha realizzato una collezione di 18 abiti fatti da giornali, sacchi per la biancheria e trench vecchi. La stilista Kate Jane ha ideato un meraviglioso abito in seta greggia e pizzo (rigorosamente riutilizzando materiali da scarto).

 

2. Il bouquet e la boutonniere dello sposo saranno realizzati con fogli di giornale o carta riciclata, bottoni e spille. I fiori potete realizzarli voi stessi con la tecnica giapponese dell’origami e sbizzarrirvi nelle forme e nei colori.

 

3. Divertenti e originali sono gli allestimenti della location realizzati con barattoli da riciclo. In vetro, in latta o in plastica, sono ideali per diventare vasi per fiori o portacandele. Molti si cimentano nell’utilizzo delle lattine: basta colorarle e forarle per creare una bio-lanterna. I barattoli in vetro possono essere appesi con fil di ferro o riempiti con terra e una piantina come bomboniera per gli invitati.

 

4. E ancora, la bomboniera sostenibile può essere anche di carta. Ritagliate le forme di farfalla e di fiore, effettuate un buchetto dove inserirete un filo di lana, così ottenete un piccolo pensiero per gli ospiti da appendere in cucina.

 

5. E’ arrivato il momento della torta. Di carta saranno solo i cake topper: sagome di sposi o piccole bandierine Just married. Aboliamo i soliti sposini in plastica, che ti preannunciano quanti figli avrai!

Visite: 4495

Altri articoli da leggere:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *