Tappa 6: l’abito degli sposi

Siamo giunti alla sesta fase della pianificazione del vostro matrimonio: la scelta dell’abito nuziale! E’ un momento molto significativo per noi donne, c’è chi sogna l’abito perfetto già da bambine. Ma spesso l’idea originaria che si ha dell’abito muta non appena si entra in un atelier e si inizia a provare abito dopo abito.

 

Dobbiamo ricordarci che ognuno di noi ha una determinata corporatura e bisogna valorizzarla con il vestito giusto. Se sei rotondetta, e i chili in più si concentrano sul girovita, bisogna che indossi un abito morbido lungo i fianchi e che valorizzi il décolleté.

 

 

Hai invece una forma cosiddetta a pera o a triangolo, una vita sottile e fianchi pronunciati? Di conseguenza devi esaltare le spalle con scollature e dettagli vistosi. Sei una donna longilinea e con le curve al posto giusto? Allora, ti puoi permettere di indossare un abito a sirena che evidenzi le tue formosità.

 

Lo sposo affronta la scelta dell’abito con calma e serenità. La maggior parte decide di indossare il classico abito grigio o blu, camicia bianca, gilèt e cravatta argentata. Un tocco di stravaganza? Indossare come fiore della boutonnieres, lo stesso fiore del bouquet! Piccoli dettagli per rendere speciale il giorno più importante della nostra vita.

Visite: 4710

Altri articoli da leggere:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *