Tappa 2: il filo conduttore

La seconda tappa per l’ organizzazione del vostro matrimonio è la scelta del tema o del filo conduttore di tutta la cerimonia. Se siete molto impegnate col lavoro o se siete, ahimè, poco creative, è meglio affidarsi a dei professionisti che vi seguiranno in questo percorso. Il tema è dato da un colore preferito, o nasce da un hobby che avete in comune col vostro partner.

Sintetizzando si può scegliere tra:

–      Uno o più colori: il total white crea una atmosfera chic.

–      Un motivo, che può anche essere ispirato alla natura: mare, sabbia, farfalle, fiori.

–      Culture esotiche: giapponese, cinese o indiano.

–      Matrimonio country o stile principessa.

Stabilito il file rouge si procede con la scelta degli allestimenti floreali della Chiesa e del locale, le decorazioni della confettata, gli inviti, i segnaposto, i menù, le bomboniere. Indispensabile è che il tutto rispecchi l’ essenza della coppia.

Visite: 2808

Altri articoli da leggere:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *