Tappa 9: la disposizione dei tavoli

Avete scelto il ristorante, la Chiesa e stabilito il numero degli invitati? Adesso non vi resta che farvi una mappa di come disporre gli ospiti ai tavoli. Avere un numero elevato di invitati complica la situazione, ma per tenere tutto sotto controllo, basta decidere a priori chi si siede dove e con chi, e non far accomodare allo stesso tavolo persone con poco feeling. Poche sono le regole da seguire: gli sposi, seduti al tavolo d’onore, devono essere visibili da qualsiasi parte della sala, in modo che tutti gli ospiti si sentano coinvolti ai festeggiamenti. I matrimoni con pochi invitati, invece, possono realizzare un’unica tavolata posta a ferro di cavallo o in stile imperiale (con unico tavolo). E gli sposi siederanno nella parte centrale del tavolo.

Leggi tutto “Tappa 9: la disposizione dei tavoli”

Visite: 6839

Tappa 8: Assegnazione dei posti attraverso il tableau mariage

La scelta della disposizione dei tavoli per il ricevimento delle nozze dipende, innanzitutto, dal numero degli invitati. Gestire un matrimonio con molti invitati è complicato soprattutto nell’assegnazione dei posti. Mi raccomando a non fare sedere nello stesso tavolo persone che hanno poco feeling! Di solito i tavoli, rettangolari o rotondi, sono da sei o  otto persone; e devono essere disposti in modo che sono visibili dal tavolo d’onore. Vicino al tavolo degli sposi, verranno posizionati, oltre ai genitori e familiari stretti, tutti gli amici della coppia.

Leggi tutto “Tappa 8: Assegnazione dei posti attraverso il tableau mariage”

Visite: 6637

Tappa 7: c’è posta per te

E’ arrivato il momento di comunicare la data delle nozze! Con la partecipazione, gli invitati avranno la prima impressione del matrimonio, ne assaporeranno lo stile. Se siete arrivati a questo punto, significa che avete già pianificato tutto e scelto il filo conduttore del grande giorno. Grande importanza avrà la texture della carta, la sua pesantezza e il colore.

Leggi tutto “Tappa 7: c’è posta per te”

Visite: 5854

Tappa 5 : Musica maestro!

Quale musica scegliere per il ricevimento? E’ difficile accontentare tutti, visto le diverse fasce d’ età. Durante il banchetto è preferibile una musica soft e piacevole, per poi scatenarsi con canzoni un po’ più chiassose. Ricordate, le danze si apriranno con gli sposi. Quindi pensate alla vostra canzone, o a qualche brano che piaccia ad entrambi. Molti inseriscono balli tradizionali per far danzare zii e nonni. A far la differenza sarà il musicista che sceglierete, un bravo professionista potrà accontentarvi nelle mille richieste, cantando la vostra playlist. Di seguito alcuni suggerimenti per la vostra lista.

Leggi tutto “Tappa 5 : Musica maestro!”

Visite: 2608

Tappa 4: Cheese! Sorridi!

Passo successivo? Il fotografo di nozze. Spesso viene trascurata la scelta del fotografo e della tipologia del servizio fotografico, mettendola alla fine della lista delle infinite cose da fare. Invece è importante individuare il fotografo che fa per voi, sia per la tipologia di lavoro che svolge, sia per i prezzi che richiede. Basta farsi un giro di alcuni studi fotografici per esaminare gli scatti già fatti. Ricordate che il fotografo catturerà i momenti più importanti del vostro matrimonio, momenti irripetibili, quindi bisogna affidarsi a dei professionisti. Un’ altra scelta da fare è lo stile delle fotografie: stile tradizionale o foto reportage.

Leggi tutto “Tappa 4: Cheese! Sorridi!”

Visite: 1517

Tappa 3: gli addobbi floreali

Siamo arrivati alla terza tappa dell’ organizzazione del vostro matrimonio : la scelta degli addobbi floreali. E’ bene conoscere la stagionalità dei fiori e ricordarsi che le composizioni floreali devono adattarsi alla Chiesa e alla location scelta: in un ambiente rustico sono preferibili fiori semplici e colorati. Ecco qui una selezione dei fiori di stagione.
I fiori presenti in primavera sono i tulipani, i narcisi, i giacinti, il mughetto e la viola. Il fiore preferito dalle spose è la peonia, delicato nei suoi colori del rosa e del bianco.

Leggi tutto “Tappa 3: gli addobbi floreali”

Visite: 5178

Tappa 2: il filo conduttore

La seconda tappa per l’ organizzazione del vostro matrimonio è la scelta del tema o del filo conduttore di tutta la cerimonia. Se siete molto impegnate col lavoro o se siete, ahimè, poco creative, è meglio affidarsi a dei professionisti che vi seguiranno in questo percorso. Il tema è dato da un colore preferito, o nasce da un hobby che avete in comune col vostro partner.

Leggi tutto “Tappa 2: il filo conduttore”

Visite: 2822