Mercer Hotel Barcelona di Rafael Moneo

E’ stato appena aperto il Mercer Hotel nel quartiere gotico di Barcellona, che si integra nel contesto recuperando parte del muro romano di Barcino, risalente al I sec d.C. Il progetto diretto dall’architetto Rafael Moneo, nasce dalla chiara intenzione di evidenziare il valore del patrimonio storico, non cadendo in storicismi soffocanti. Gli interni, infatti, sono trattati in chiave moderna e arredati con pezzi di design.

 

 

La pietra e la luce che pervadono gli interni, sono gli aspetti che colpiscono i visitatori dell’edificio. Il cortile e le grandi finestre che si affacciano su di esso, creano spazi luminosi ed intimi. Colonne del XVII incorniciano la stanza a cielo aperto, ossigenata dalla vegetazione rampicante.

 

 

 

 

All’interno troviamo un angolo di relax davvero esclusivo: la biblioteca con affreschi medievali e situata tra due bastioni di epoca romana. Il restauro ha saputo conservare i silenzi e la pace di un quartiere medievale, incorniciato da pietre e stratificazioni di memorie.

 

Visite: 1714

Altri articoli da leggere:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *