Idee per una camera a strisce

Dovete dipingere le camere del vostro appartamento e non sapete come farle? Se non amate la carta da parati, potete rallegrare il vostro soggiorno o  bagno o qualsiasi altro ambiente con diverse strisce colorate. Un elemento importante è utilizzare colori contrastanti, poi bisogna decidere la larghezza delle strisce che variano in media da 4  a 10 cm.

 

Le righe possono avere tutte la stessa larghezza oppure divertiti ad affiancare strisce più o meno larghe: possono essere large e sottili, orizzontali o verticali, colori accesi o colori tenui. Per un ambiente piccolo si consigliano le righe verticali rispetto quelle orizzontali che rimpiccioliscono l’ambiente.

 

 

Innanzitutto puoi dipingere, su tutta la parete, il colore più chiaro e lasciare asciugare per un periodo di tempo appropriato. Una volta che hai deciso le misure e il disegno delle strisce, con il nastro inizia a tracciarle sulla parete.

A secondo dello spessore della striscia, puoi utilizzare un rullo o un pennello. Rimuovete il nastro solo quando le strisce sono bene asciugate.

 

Visite: 7191

Altri articoli da leggere:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *