Hotel B4 Milano di Simone Micheli

L’architetto Simone Micheli si aggiudica il “Best of the Year Honoree” 2012 per la categoria Foreign Hospitality (ospitalità degli Esteri), con il progetto di interior design del B4 Hotel Milano.
La premiazione è stata organizzata da Interior Design, rivista americana, alla fine del 2012 presso l’Auditorium l’Art & meeting di New York.

 

Il concept dell’Hotel B4 Milano parte dal concetto fondamentale che ogni ospite ha le sue abitudini e i suoi bisogni che l’hotel deve soddisfare.
L’edificio, collocato in vicinanza ai poli fieristici Rho-Fiera, Fiera Milano City e alla futura Fiera Expo 2015, è composto da tre livelli sotto terra dove trova posto il parcheggio. Un edificio circolare di tre piani viene utilizzato come zona di ricevimento e attesa, con zona congressuale e di ristorazione.

 

 

La struttura ha un centro benessere e un giardino; e svetta con altri 16 piani. All’interno un misto di sculture e geometrie fluide, innovazione hi-tech e spazi accoglienti anti-stress. L’ospite viene immerso in dolci musiche, colori, giochi di luci e odori. Un hotel innovativo che coinvolge emotivamente tutti i sensi.

Visite: 1642

Altri articoli da leggere:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *