Fedi e Fedeltà

Lo scambio degli anelli è il momento più importante della cerimonia: si promette eterna fedeltà e amore al proprio partner. Sarà per primo lo sposo a mettere l’ anello nuziale al dito anulare della propria amata, ma dopo aver baciato teneramente la fede per sugellare questo legame eterno. Ha origine dai Greci questa antica tradizione: si pensava che dall’ anulare partisse un’ arteria che raggiungesse direttamente il cuore.

 


La scelta del modello dipende dai gusti dei fidanzati. Il modello alla francesina è sottile e bombata, l’ italiana è più grossa ma piana nella parte a contatto col dito, la mantovana piatta e larga sta meglio agli uomini. All’ interno verranno incisi i nomi dei rispettivi consorti o la data del matrimonio. Portate all’ altare dal piccolo paggetto, rimarranno per sempre simbolo di un amore infinito.

Visite: 3332

Altri articoli da leggere:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *