Divano Borghese, la storia di una metamorfosi

Come un albero, fonda le sue radici sulla terra e si innalza. E’ il divano Borghese del designer Noé Duchaufour Lawrance per La Chance. La forma è quella di un arbusto con rami e sagome di fogliame, è la storia di una metamorfosi: nasce albero e si muta in comoda seduta.

 

Il designer lo chiama Borghese, richiamando i pini dell’omonima Villa a Roma. Dalla struttura metallica dal color bianco dipartono gli elementi che sostengono gli imbottiti (seduta e schienale). Anche i colori con diverse sfumature di verde influiscono sul risultato finale di paesaggio naturale.

 

Visite: 1581

Altri articoli da leggere:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *