Casa M: il volume bianco e trasparente dello studio Monovolume

Predomina il bianco, dal pavimento alle pareti, dagli arredi alla scala, dall’interno verso l’esterno. Si presenta così Casa M, sita a Merano (Bolzano), progettata dallo studio Monovolume.

 

Gli architetti Juri Pobitzer e Patrik Pedó partono dal concetto iniziale di alternanze di volumi netti e facciate trasparenti. Il bianco è l’unico colore usato per i materiali usati per l’intero edificio, e per i materiali che lo circondano come la pavimentazione che si riflette nell’azzurro della piscina. Si crea una continuità tra gli spazi intimi della casa e gli spazi esterni. Gli unici elementi colorati sono quelli naturali (il giardino).

 

 

 

Le immagini continuano sulla nostra pagina Facebook, venite a trovarci!

Visite: 3162

Altri articoli da leggere:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *