C’ è chi ama il vintage

Accostare pezzi dal design moderno con arredi vintage, è la tendenza di oggi. Tutti sono affascinati dal retrò, crea quell’ aria accogliente e di vissuto. Basta avere qualche mobile e oggetti ereditati dalla nonna, e accostarli con gusto a mobili moderni. L’ ambiente può essere bianco o con un colore neutro (grigio, avorio, cemento a faccia vista). Una suggestione particolare creano le pareti rivestite in legno con zone arricchite da carta da parati, e non può mancare la poltrona vicino al camino.

 

 

Il divano colore petrolio Lovechair Andersen disegnato da Rodolfo Dordoni per Minotti si accosta bene al tavolino Liator bianco dell’ IKEA. E per illuminare: l’ instancabile lampada Arco di Achille Castiglioni.

Per finire, potete arricchire la vostra tavola con la collezione landscape della Rosenthal disegnati da Patricia Urquiola.
Mettendo insieme gli arredi recuperati e riadattati, gli arredi contemporanei, e dettagli high tech, si crea un’ abitazione ricca di fascino e spazi confortevoli.

Visite: 3809

Altri articoli da leggere:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *