Abitare in una casa sull’albero

Un desiderio inconscio molto comune : ritornare bambini per giocare nella casa sull’albero. In contatto perenne con la natura, sotto il sole o sotto le stelle. Un desiderio diventato realtà per l’architetto Joel Allen, che ha realizzato un’abitazione ecologica, attaccata al tronco di un grosso albero. HemLoft, a forma di uovo, si trova in Canada un’area forestale protetta.

 

 

 

Lo studio inglese Baumraum si è specializzato nelle costruzioni sugli alberi, unendo le idee di architetti, l’abilità degli artigiani e le idee green dei paesaggisti. Sono rimasta sorpresa dalla Treehouse che poggia su un sistema complesso di sette pilastri inclinati in larice siberiano.

 

 

La terrazza e le scale sono sorrette da cavi d’acciaio. L’interno è realizzato in rovere; due lucernari e ampie finestre su tutti i 4 lati consentono di osservare in tutte le direzioni.

 

In Svevia cinque architetti hanno realizzato un albergo sugli alberi, su commissione di Kent Lindvall e Britta Jonsson-Lindvall. Sorgono in mezzo la foresta boreale i sei particolari ambienti dell’albergo, creando ambienti in armonia con la natura.

Visite: 5251

Altri articoli da leggere:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *